LE CARDIOPATIE CIANOGENE

Le cardiopatie cianogene sono quelle malfomazioni cardiache che si accompagnano alla presenza di cianosi. La cianosi è il colorito blu-viola della pelle e delle mucose (labbra, lingua) che deriva da un diminuito contenuto di ossigeno del sangue arterioso. Il sangue di un bambino cianotico contiene troppa emoglobina non ossigenata che ha un colore blu, al contrario dell'emoglobina ossigenata che ha un colore rosso brillante. L'emoglobina è quella sostanza che trasporta l'ossigeno ed è contenuta nei globuli rossi. La cianosi è presente in quelle cardiopatie in cui il cuore invia sangue non completamente ossigenato, di colore blu, direttamente nell'aorta. Le cardiopatie cianogene sono piuttosto complesse perchè sono costituite da più difetti cardiaci associati.

<< indietro