Forum Utenti - Associazione Bambino Cardiopatico

Mittente: ERICK
Argomento: Dotto Arterioso Pervio
Messaggio: BUONASERA SONO IL PAPA' DI UNA BIMBA NATA IL 2 GENNAIO 2008 CON UN PROBLEMA AL DOTTO DI BOTALLO . IL DOTTO DI BOTALLO NON SI E' CHIUSO E LA BIMBA CHE ALLA NASCITA PESAVA 3030 GR OGGI DOPO CIRCA UN MESE E MEZZO E' 3460 GR . ABBIAMO FATTO UNA VISITA AL GASLINI E CI HANNO CONSIGLIATO UN INTERVENTO IN QUANTO ALLA NOSTRA BIMBA NON PUO' ESSERE INSERITO UN TAPPO IN VIA CATETERE PERCHE' IL BUCO E' GROSSO E IL PESO E' INFERIORE PER LA SUDDETTA OPERAZIONE VIA CATETERE . AL MOMENTO CI HANNO RIMANDATO AD UNA ULTERIORE VISITA PER IL 3 MARZO DANDOCI DA PRENDERE DEL CAPTORIL 1 MG X 2 VOLTE AL DI' PER I PRIMI 3 GG E SUCCESSIVAMENTE 2 MG DUE VOLTE AL DI' NELLA SPERANZA DI CRESCITA DI PESO PER POTER INTERVENIRE VIA CATETERE E NON CON INTERVENTO INVASIVO VIA CHIRURGICA . CHE RISCHI COMPORTA IL DOTTO APERTO ? LA BIMBA SOFFRE ANCHE DI COLICHE GASSOSE E SI SFORZA SPESSO . LA COSA PUO' ESSERE PERICOLOSA ? MANGIA SPESSO MA POCO SIA LATTE MATERNO CHE MELLIN 1 E SI ADDORMENTA SUBITO COME SE FOSSE SUBITO STANCA . LEI HA PASSATO LE STESSE COSE ? GRAZIE CORDIALI SALUTI . ERICK F.

Rispondi al messaggio... Nuovo messaggio... Indice