Forum Utenti - Associazione Bambino Cardiopatico

Mittente: maria dattena
Argomento: stenosi valvolare aortica
Messaggio: Sono la zia di un bambino di 6 anni nato con una stenosi valvolare aortica. Ad un mese di età e successivamente ad un anno è stato sottoposto a valvulo plastica percutanea. La prima volta via carotide, la seconda via femorale. Ora ha 6 anni e la scorsa settimana alla visita annuale di controllo gli è stata riscontrata una lieve ipertrofia concentrica del ventricolo sinistro. La madre, mia sorella, è molto preoccupata perchè pensa che da questo momento in poi le cose peggioreranno. Mi chiedo se i futuri eventuali interventi saranno sempre di tipo (valvulo plastica) o si dovrà arrivare (nella peggiore delle ipotesi) ad un intervento chirurgico vero e proprio? Quali sono le aspettattive di tali patologie. Il bambino per il momento non mostra segni di fatica o stanchezza apparentemente sta benissimo. Ma il controllo richiesto dagli specialisti da annuale è diventato semestrale e questo angoscia mia sorella.

Rispondi al messaggio... Nuovo messaggio... Indice