Tronco arterioso

In questa malformazione dal cuore origina una sola arteria, il tronco arterioso comune da cui partono sia le arterie polmonari che le arterie coronarie e che poi si continua nell'aorta.



-Fig. 6.9
Tronco arterioso-.

E' sempre presente un'ampia comunicazione tra i due ventricoli che consente ad entrambi di svuotarsi nel tronco.

Spesso la valvola del tronco arterioso Ŕ insufficiente, per cui parte del sangue espulso dai ventricoli nel tronco durante la sistole ritorna nei ventricoli durante la diastole.

Nella maggioranza dei casi la presenza di un tronco arterioso determina un marcato aumento del flusso di sangue e della pressione nelle arterie polmonari e i bambini con questa cardiopatia presentano un'insufficienza cardiaca precoce.

L'intervento correttivo deve essere fatto entro qualche mese e consiste nello staccare le arterie polmonari dal tronco e di connetterle con un condotto valvolato al ventricolo destro.
La comunicazione interventricolare Ŕ chiusa per mezzo di un patch di materiale sintetico.

<< indietro